Sabato 17 Agosto 2019
   
Text Size

Il Paese Azzurro conquista Roma

Fabio Dentamaro

Fabio Dentamaro e Puglia Experience presenti al Facebook Community Day Italy Facebook ha deciso di investire in Italia. Il colosso punta a formare, e ad immettere nel mondo digitale, entro dicembre 2019, 10mila ragazzi. Martedì 25 giugno, Facebook ha inaugurato presso la stazione Termini di Roma i nuovi spazi del suo community hub Binario F per lo sviluppo delle competenze digitali di cittadini, studenti, imprese, associazioni e istituzioni.

Sono intervenuti Sheryl Sandberg, COO di Facebook, Luca Colombo, Country Director di Facebook Italia, Laura Bononcini, Public Policy Director Southern Europe, John Cantarella, VP Social Good & Community Partnerships e alcune tra le principali communities Facebook italiane, tra cui Puglia Experience. La pagina pugliese è stata selezionata per essere fra i protagonisti del primo evento italiano targato Facebook, in quanto considerata una delle migliori communities d'Europa. La community ottenne già nel febbraio dello scorso anno un prestigioso riconoscimento a livello internazionale: fu scelta per volare a Londra, e partecipare al Facebook Communities Summit Europe.

Nata nel 2014 allo scopo di aiutare sia i vari turisti che raggiungono le località pugliesi sia il territorio stesso, la community on-line di Puglia Experience è stata fondata da Fabio Dentamaro, cittadino attivissimo di Casamassima il quale studia culture digitali e della comunicazione all’Università Federico II di Napoli. La community mirava inizialmente a promuovere e valorizzare tutti gli eventi made in Puglia, si chiamava infatti Sagre&Sagre. Dopo un paio di anni, Fabio decise di proporre un format totalmente rinnovato, trasformando il nome in Puglia Experience, con l’intento di sponsorizzare l’entroterra, anziché le solite zone come ad esempio Alberobello, Polignano, Castellana Grotte, e cioè quei paesi poco noti che non sono annoverati all’interno di flussi turistici.

Oggi, Puglia Experience conta 18mila fans, ed è prossima a raggiungere i 19mila followers. Riceve una media di 100mila visualizzazioni settimanali. I suoi post diventano virali, girando velocemente sui social, e arrivando a tanti profili. Non viene seguita soltanto da gente che abita in Puglia, bensì da emigrati e stranieri.

“Sono stato contattato dal Community Communications team di Facebook - racconta Fabio Dentamaro - e, dopo un paio di colloqui con Facebook Italia, ci hanno comunicato l'esito positivo della selezione. Essere riconfermati una delle pagine migliori in Italia ci sprona a sforzarci sempre più nel valorizzare le eccellenze e le unicità dei nostri comuni. Tra i progetti, c’è quello di collaborare al Cammino Materano che passa attraverso la nostra regione. Aspiriamo a diventare un’associazione no profit, ed in un futuro un po' più lontano un tour operator specializzato nella vendita di pacchetti di questa Puglia tipica, dedicandoci a quelle terre che hanno bisogno di promozione, lasciando invece da parte i posti che già vivono di turismo tutto l’anno”.

Facebook premia le communities più importanti ed influenti, che hanno portato un valore sociale al Paese, quindi nella vita reale e non soltanto in rete. Puglia Experience ha sposato la causa del Paese Azzurro. Insieme all’associazione turistica Pro Loco di Casamassima, di cui Fabio è consigliere, la comunità pianifica percorsi pensati apposta per i turisti, dispensa ai turisti consigli utili sugli itinerari di viaggio, ha organizzato tra le altre cose uscite in masseria nell’agro casamassimese a cui hanno aderito anche dal foggiano e dal tarantino.

Durante la giornata romana, Fabio Dentamaro è stato coinvolto in workshop in cui si è discusso circa la gestione delle pagine Facebook e degli account instagram, in servizi fotografici ed interviste a cura di Telenorba, Repubblica, Class e dello stesso Facebook. Fabio ha parlato, e mostrato illustrazioni del borgo antico di Casamassima. La sua presentazione non si è fermata a Puglia Experience, bensì ha sottolineato lo sviluppo che ha avuto nell’ultimo periodo il turismo a Casamassima grazie all’impegno della Pro Loco.

“E’ stato emozionante - confessa Dentamaro alla Voce Del Paese - incontrare a Roma molti che conoscevano il Paese Azzurro perché ne avevano sentito parlare tramite siti, riviste e gli articoli scritti dalle testate che hanno trattato le ricerche condotte dall’architetto Marilina Pagliara. Altri sapevano di Chefchaouen, mentre ignoravano l’esistenza di un Paese Azzurro italiano. Ma ora trenta communities, i big di facebook e giornalisti sanno di noi. Ho preso diversi contatti per chi desidera venire a visitarci questa estate o nel prossimo autunno. E’ stata un’esperienza utile e gratificante per me, però anche per Casamassima in quanto siamo riusciti a crearci una vetrina pubblicitaria dove non era prevista”.

FRANCESCA VALENTINO

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.