Martedì 15 Ottobre 2019
   
Text Size

La bottega ‘Lacast’ ospita 40 tele di Maiellaro

maiellaro (1)

“Sono stata lieta di ospitare la mostra personale di Luisa Franco Maiellaro con alcune delle sue meravigliose opere realizzate in cinquant’anni. Lei dice che questa era la sua ultima esposizione, ma dubito e mi auguro di cuore che ce ne saranno tante altre. Sono onorata di averla conosciuta e di poter collaborare con una donna dotata di tale personalità!” Questo il commento di Laura Castellano, artista casamassimese e titolare della Bottega D'Arte Lacàst, in via Sammichele n.89.

Il vernissage di domenica 12 maggio è stato una bella dimostrazione di affetto nei confronti dell’artista, ma anche di apprezzamento che i casamassimesi nutrono nei confronti dell’arte. Una grande affluenza di visitatori che è proseguita tutti i giorni arrestandosi solo domenica 19 maggio per la chiusura. 40 i dipinti scelti ed esposti da Luisa per riassumere 50 anni di arte, una mostra personale che ha ripercorso cinque decenni dedicati al bel dipingere di una donna poliedrica, sensibile, energica e dedita alla cultura quale è ancora oggi.

Fra questi il suo quadro preferito, un paesaggio di campagna scoperto in primavera alla fioritura dei papaveri “E’ collegato ad un ricordo di un bellissimo pomeriggio con mio marito. Alla vista di quei colori mi sono buttata nel prato e mi sono rotolata – così Luisa ci racconta anche qual era la sua abitudine - Portavo sempre con me un taccuino su cui schizzare gli scorci che mi affascinavano. Disegnavo a matita e segnavo le iniziali dei colori, g per giallo, v per verde, ecc. Poi a casa comodamente replicavo su tela ciò che avevo disegnato completandolo con la mia immaginazione. Le nature silenti invece le ho ritratte dal vivo, creavo le composizioni sul tavolo della mia cucina e dipingevo. Amo riprodurre i dettagli. Ho imparato a dipingere però grazie alle riproduzioni dei grandi artisti, in quel modo sono entrata in quei quadri e mi hanno insegnato tantissimo, a disegnare, a dare le pennellate, a trovare la sfumatura di colore giusta – circa l’inaugurazione ha aggiunto - Sono stata felicissima dell’affetto e dell’affluenza. Per me è stata la giusta conclusione di questo lungo ciclo della mia vita dedicato all’arte.”

LUNA PASTORE

maiellaro (2)

maiellaro (3)

maiellaro (4)

maiellaro (5)

maiellaro (6)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.