Venerdì 20 Settembre 2019
   
Text Size

FABIO CONCATO E I MUSICI IN TOUR

Fabio Concato

Il Comitato Festa di San Rocco, nell’ambito dei festeggiamenti dedicati al nostro Santo Protettore, con il patrocinio del Comune di Casamassima, organizza un imperdibile appuntamento in compagnia della grande musica italiana d’autore

Martedì 10 Settembre alle ore 21, piazza Aldo Moro a Casamassima vibrerà al suono della voce di Fabio Concato. Fabio Concato guiderà la platea attraverso un viaggio carico di ricordi ed emozioni tra i suoi successi, dalle prime canzoni fino ai brani più recenti, eseguiti in una versione inedita tutta da scoprire. Ad accompagnarlo sul palco ci saranno gli amici Musici: Ornella D'Urbano ad arrangiamenti, piano e tastiere; Gabriele Palazzi Rossi alla batteria; Stefano Casali al basso; Larry Tomassini alle chitarre. Presenta la serata Stefano Capozzo. L’ingresso è libero.

È il 1982, dopo tre album passati un po' in sordina, Fabio Piccaluga, in arte Fabio Concato, utilizzando il cognome della nonna paterna già reso celebre negli ambienti musicali dal padre Luigi "Gigi" Concato, pubblica "Fabio Concato" ed ottiene finalmente il meritato riscontro grazie a "Domenica bestiale", brano che entrerà a far parte della storia della musica italiana. L'inno alla domenica composto da Concato partecipa al Festivalbar di quell'anno ed ha un successo popolare incredibile concedendo all'artista la prima importante soddisfazione nel mondo discografico.

Solo due anni più tardi, poi, con un altro album intitolato sempre "Fabio Concato" arriverà la definitiva consacrazione con tanti altri pezzi di qualità che ne consolideranno lo stile e la capacità autoriale, e che gli permetteranno di continuare a regalare emozioni cantando capolavori. Ben presto, quindi, smette di essere ricordato come la meteora di "Domenica bestiale". Questo, insieme a diversi testi del disco del 1984, entrerà nella sua discografia ancora adesso apprezzata ed amata dal pubblico. “M’innamoro davvero”, “Fiore di maggio”, “Guido piano”, “Rosalina”, “Ti ricordo ancora” sono soltanto alcuni dei famosi cavalli di battaglia che il cantautore propone durante i concerti. "Domenica bestiale", tra l'altro, diventa anche la colonna sonora del film cult "Vado a vivere da solo" interpretato da Jerry Calà e diretto da Marco Risi.

La raffinatezza di Concato, la sua pacata e soave cifra stilistica, oltre alla sua sensibilità autoriale, hanno reso Concato uno degli esponenti più eleganti e particolari del panorama italiano dagli anni '80 ad oggi. Ai nostri giorni, infatti, l'artista milanese non ha mai perso quelle sue caratteristiche vocali ed interpretative che lo rendono unico, e che ne hanno fatto la sua fortuna. Tra mille anni, quando si ascolterà una canzone di Concato, non sarà mai possibile confondersi con altre voci perché quella avvolgente delicatezza riporterà subito alla mente un solo nome, il suo.

Francesca Valentino

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.