Martedì 02 Settembre 2014
   
Text Size

HABEMUS SCUOLA SUPERIORE: SARÀ ALBERGHIERO

scuola superiore 21 dic 2013

È arrivata un paio di ore fa la conferma che la Regione Puglia ha deciso di affidare la scuola superiore a Casamassima: sarà l’istituto Ettore Majorana di Bari (istituto professionale con 8 indirizzi) a mettere i primi passi nel nuovo edificio costruito in via Cellamare.

Lungo e sofferto il percorso che ha portato all’ottenimento dell’indirizzo alberghiero nella nostra cittadina: un percorso “condiviso”, hanno fatto sapere dalle opposizioni in consiglio comunale, dopo la fervente discussione di domenica scorsa in aula consiliare: "Vogliamo la scuola", avevano detto. "A qualunque costo - era stato il ragionamento del sindaco - voglio la scuola a Casamassima. Che sia alberghiero o altro".

Tutti gli aggiornamenti sul settimanale di sabato.

Commenti 

 
#38 controcanto 2014-01-27 23:37
Sul sito internet del Majorana è possibile visionare le attività dell'istituto, perchè non viaggiate un pò? Pare che sia abbastanza attuale e anzi veda al futuro pensando alla Puglia.

Progetto: "Promozione delle eccellenze della dieta mediterranea in Puglia"
Da circa una settimana nell’Istituto Ettore Majorana di Bari è partita la realizzazione di un progetto innovativo dedicato al gusto di “mangiare differente”, ovvero avendo particolare riguardo per tutte quelle persone che costrette da allergie, intolleranze, malattie di ogni tipo come la famosa “celiachia” rinunciano quotidianamente a molti dei sapori che la cucina, in particolar modo Pugliese, offre.
Lo scopo principale di questo progetto è realizzare, con l’aiuto delle aziende che si occupano principalmente di “cibi idonei” a questi soggetti, un “ricettario pugliese”, che adegui le nuove ricerche di mercato a “prodotti speciali” delle tipiche ricette Pugliesi.
Tutto questo è stato possibile grazie a UnionCamere Puglia, in collaborazione con la Camera di Commercio di Bari, Brindisi e Foggia e con il genio degli ideatori del sito web CucinaMancina. (Una piattaforma dedicata ad una alimentazione differente)
(Qui il link:http://www.cucinamancina.com/index.php)
Pertanto, l’Istituto Alberghiero di Bari, Ettore Majorana, ha colto al volo l’occasione di offrire servizio e supporto tecnico per la realizzazione di questo progetto.
I ragazzi si sono subito prodigati e hanno preparato in base alle richieste piatti tipici rinnovati dalle esigenze fisiche di determinate persone. Guadagnando al tempo stesso un’occasione: mettere in pratica tutte le loro competenze nel settore e cogliere l’opportunità di imparare qualcosa di nuovo a favore dei sempre più soggetti costretti a seguire una dieta particolare. La struttura è anche servita per la realizzazione successiva del book fotografico, dove questi piatti decorati impeccabilmente hanno trovato gloria in un mix di colori e luci che hanno esaltato in particolar modo le pietanze.
Intolleranti e allergici, diabetici e colesterolemici, ma anche ipertesi, vegetariani e vegani: diversamente onnivori, per necessità o per scelta, qualcuno finalmente ha pensato a voi!
L’idea infatti non si limita al territorio Pugliese o italiano, il ricettario sarà pubblicato oltre alla lingua madre, anche in inglese, dando l’opportunità a tutti i cittadini del mondo di gustare nuovi sapori e dimenticare la monotonia che fino a quel momento li ha indotti a privarsi di ogni tipo di sapore.
"If it doesn’t go right, go left!", ed è proprio di questo che si tratta: trovare una soluzione alternativa riuscendo sempre e comunque.
Finalmente, “la Puglia che mangia differente”, ha l’occasione di riscattarsi.
Non ci resta che augurarvi “Buon Appetito”
Segnala all'amministratore
 
 
#37 vincenzo3 2014-01-27 12:22
sul sito internet del Majorana è possibile effettuare l'iscrizione on-line al prossimo anno scolastico..ovviamente c'è anche la succursale di Casamassima con l'indirizzo alberghiero
Segnala all'amministratore
 
 
#36 realista 2014-01-27 12:17
Per post #28 mi sa che tu il libro invece lo ritascrivi a modo tuo.....Vedi che la costruzione della scuola è stata approvata con la giunta Divella! E Birardi all'epoca era all'opposizione. E nell'assegnazione dell'indirizzo la Provincia non c'entra un fico secco....
Prima di scrivere bisognerebbe informarsi....
Per post #29 mi auguro che tu abbia ragione perchè se poi ci dovessero essere intoppi e la scuola non dovesse aprire a settembre....
Segnala all'amministratore
 
 
#35 Casamassimese DOC 2014-01-26 21:47
Vi prego, la smettete di dire bugie:
-la scuola potrà solo avere l'indirizzo alberghiero che la regione ha assegnato al Majorana;
-gli indirizzi di quella * scuola non possono venire a Casamassima;
-il top dei top è Castellana;
-il Majorana ha già tre plessi e con il ns sono 4: dispersivo, anche per i prefessori che devono completare le ore a Bari;
-ribadiamo che l'alberghiero al Majorana è un piacere all'ass. Sasso, no a noi. Vi prego guardate in prospettiva futura e capirete. Ancora una volta siamo stati terra di conquista per risolvere i problemi di altri;
-spero che oltre ai 300.000 euro per una scuola della provincia, ne trovino altri per le ns scuole: tetti da aggiustare, aule da costruire, bagni da aggiustare, mense da inventarsi per i ns figli che sono 2000 alunni ca;
-vi ricordo che Schittulli deve ringraziare noi, non ha stanziato un euro per la ns scuola, mentre per le ultime, avviate in altri paesi, ha messo mani al portafoglio. Dimenticavo, gli altri comuni non hanno i sindaci "ingenui", ma con le pa.., che sanno programmare e accompagnare le loro decisioni. Giudizio:approssimativi!!!
Segnala all'amministratore
 
 
#34 max 2014-01-26 19:31
Nonostante la peggiore amministrazione che il nostro paese ricordi...abbiamo una scuola.
Segnala all'amministratore
 
 
#33 Ed io pago 2014-01-25 23:46
Non si capisce come mai il Sindaco sceglie un accordo con il maiorana (a 30 km) che ci costerà 300 mila euro, spesa che per legge spetta alla provincia (l'ente più piccolo e più povero si sostituisce all'ente più grande e più ricco) quando a 8 km c'è il Luxemburg che finanziava i laboratori della scuola e quindi a costo 0 ZERO per noi casamassimesi.
Ma l'OPPIOsizione che fa dorme? Un parere di legittimità alla corte dei conti si può chiedere?
Segnala all'amministratore
 
 
#32 Vito Cassano 2014-01-25 12:29
Prendo atto con piacere che il sindaco rompendo la consegna del silenzio stampa dica la sua in questo spazio. Nel merito faccio notare che il sindaco aveva “lottato” per avere una sezione staccata del Luxemburg di Acquaviva, dopo un anno ha lottato per una dell'alberghiero di Castellana, e dopo la bocciatura della Provincia è stato “costretto” ad un prendere o lasciare per il combinato disposto “ offerta Majorana, ultimatum assessore Regionale”; pena il rischio di un blocco dell'anno scolastico, ad accettare una sezione staccata del Majorana. La verità quindi è che senza la fermezza dell'assessore Sasso staremmo ancora a seguire le giravolte del sindaco. Questi (il sindaco) prima ha snobbato le opposizioni (decidendo tutto, insieme alla sua giunta) e ora le accusa di non aver fatto scelte (naturalmente quelle precedentemente fatte da lui). Lungi da lui apprezzare quella responsabile desistenza delle opposizioni utile a far avanzare il processo decisionale per evitare il rinvio della attività scolastica; lungi la lui apprezzare il lungo impegno di amministratori locali e provinciali per portare a Casamassima un istituto superiore; lungi da lui pensare ai ragazzi e alle famiglie che dovendo andare ad Acquaviva o Castellana, o Gioia, o Conversano, o Bari, ecc. continueranno ad affrontare spese e disagi; lungi da lui riconoscere di aver dovuto fare marcia indietro sul dimensionamento scolastico (quello delle scuole comunali del. 154/2013) pena il rischio di difficoltà nel determinare le sinergie utili per determinare i più opportuni indirizzi delle scelte; lungi da lui pensare che un metodo più coinvolgente (anche nelle sue stesse fila) avrebbe potuto portare a mettere in un più adeguato equilibrio offerta di lavoro, offerta formativa, domanda formativa, . Niente di tutto questo. Ora, che una decisione è stata presa, non ci resta che valorizzare questa struttura che è un nostro bene comune, con la sola speranza che il futuro ci riservi un diverso governo di questo delicato settore.
Segnala all'amministratore
 
 
#31 Neos 2014-01-25 10:12
FINALMENTE l'alberghiero a Casamassima!
Concordo con la mamma Mary: http://www.casamassimaweb.it/attualita/3098-habemus-scuola-superiore-sara-alberghiero-.html#comment-19670
Una scuola la si sceglie perché il proprio figlio ha delle attitudini e delle aspirazioni prima di tutto.
Poi la si sceglie se offre opportunità di inserimento nel mondo lavorativo subito e prolungato nel tempo.
Tutto il resto, cari criticanti, è FUFFA!
Ora speriamo bene nel corpo docente, visto che i problemi di colloqui, certificati e approvvigionamento tramite economato si possono superare!
A proposito dei docenti, qui in Casamassima mi risultano due bravissimi professionisti del settore alberghiero senza lavoro, uno barese e uno casamassimese.. .spero che scelgano subito loro perché sono davvero brave e schive persone, apprezzati da tutti.

Una perplessità: ma la scuola nasce già con la predisposizione per le cucine e tutto il resto? Ho i miei dubbi su questo.

Forza genitori, iscrivete i vostri figli - se hanno voglia di studiare e di fare sacrifici che saranno ricompensati un domani - all'Alberghiero di Casamassima!
Gli altri genitori, magari quelli facili a sterili polemiche, li iscrivano a tutt'altra parte...
Segnala all'amministratore
 
 
#30 E io pago! 2014-01-25 08:02
Cinicamente dico che non mi appassiona questa polemica, abbiamo avuto una scuola superiore, bene, una cosa buona per la comunità. Punto. O la fanno da destra o la fanno da sinistra cosa importa, l'importante e' che non rubino e facciano una cosa buona.
Segnala all'amministratore
 
 
#29 x realista 2014-01-24 21:07
A realista ma ci sei o ci fai? La sinistra ha solo un merito: quello di aver distrutto Casamassima. E la cosa più grave è che non ve ne siete resi conto. Però siete bravi a distorcere la realtà. Ma i cittadini di Casamassima fessi non sono. Hanno imparato a conoscervi ecco perchè non vi hanno votato. Il problema è che Vito Rodi che ha rinnegato i partiti ora che ha trovato l'accordo con la sinistra, quindi contraddicendosi, parla come un vero comunista. Complimenti da Posa alla sinistra. Il risultato non cambia: sconfitto sei stato e sconfitto sarai.
Segnala all'amministratore
 
 
#28 pro-amministrazione 2014-01-24 18:52
X REALISTA e COMPAGNI irrealisti.
Non ti far fuori ovviare da quelli che leggono la storia, un capitolo si e uno no , le pagine una si e una no, i righi uno si e uno no. Se poi a ciò che resta sottolinei solo le parole “ sinistra – con la sinistra- per merito della sinistra ecc.” certo che vai in paranoia e finisci con un sacco di domande alle quali non c’è risposta.

La risposta è una sola : questa Amministrazione ( il Sindaco Birardi ) ha richiesto alla Provincia di Schittulli una mano , gli è stata data con la costruzione della struttura a carico della Provincia. A ultimazione lavori ancora la Provincia con Schittulli con la grande disponibilità e collaborazione della Regione ass. A. Sasso e la disponibilità dell’Istituto Majorana hanno completato il tutto con l’assegnazione a Casamassima dell’indirizzo Alberghiero con possibilità verso altri indirizzi.
Tutto il resto è ancora da scrivere nei prossimi giorni, chi vivrà vedrà.
Segnala all'amministratore
 
 
#27 brocco 2014-01-24 18:44
Ragazzi, sono stati tanti anni all'opposizione e neanche loro sapevano di essere dei geni della politica ed artisti della pubblica amministrazione. Ma alla fine hanno fatto il capolavoro "sono riusciti a fare tutto quello che gli hanno "suggerito" di fare".
Segnala all'amministratore
 
 
#26 Ingenui 2014-01-24 15:09
Gente di destra che ingenui. La scuola a Casamassima l'ha cominciata la sinistra e l'ha completata il PD, con l'aiuto dell'assessore regionale di SEL. Provate a vedere di che area politica è la preside del Maiorana!!!!!!!!!!!!!
Segnala all'amministratore
 
 
#25 Colleghi 2014-01-24 14:50
Dal Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 62 del 17-04-2008 a pag. 8168, si apprende che VILLA MENELAO SRL con sede a Turi provincia di Bari (n. pratica 550) è ammessa al finanziamento a carico della Regione Puglia (per euro 72.618,0) come contributi per la realizzazione di impianti fotovoltaici di cui alla Determinazione dirigenziale n. 1954 del 07.12.06.
Non so se questa sia un'aggravante o un'attenuante alla condotta del protagonista di questo articolo, resta il fatto che già avevamo pagato come contribuenti regionali una quota della lusinghiera concorrenza che questa sala faceva e fa sul mercato!
Segnala all'amministratore
 
 
#24 un curioso coerente 2014-01-24 14:23
Ho sbagliato: il Majorana ha quattro succursali, non tre.
Segnala all'amministratore
 
 
#23 un curioso coerente 2014-01-24 14:16
Bene ricapitolando: dopo aver concordato con il Rosa Luxemburg l'assegnazione di una sede coordinata della sede in oggetto nel 2012-13 questa scuola ottiene un codice. La scuola non viene aperta nel 2012-13 per ragioni tecniche. Ma nell'autunno 2013 la svolta: il sindaco chiede al Rosa Luxemburg di sottoscrivere la convenzione per attivare anche un alberghiero e il dirigente della Luxemburg si mette al lavoro per formulare la richiesta secondo le regole. Pochi giorni prima della scadenza dei termini per consegnare la documentazione alla provincia e alla regione il sindaco ci ripensa: chiediamo a Castellana. Ma il dirigente del Luxemburg che ha lavorato per loro dal 2013 non ci sta. La provincia si dichiara favorevole a sostenere il Luxemburg senza oneri e il dirigente assicura di aver già accantonato 40.000 euro. Ma ecco il vero colpo di scena: il 20 gennaio nuovo accordo per rendere legittimo una decisione inaspettata, la sede andrà al Majorana istituzione barese già articolata in tre sedi, che, peraltro, non ha mai presentato richiesta. Un vero giallo! Come finirà? Ora che le sedi di Castellana e Acquaviva faranno ricorso ci sarà da ridere!Cari concittadini speriamo che questa scuola non rimanga una cattedrale nel deserto grazie a questo pasticcio.
Ma in Italia tutto deve essere sempre così arbitrario?
Segnala all'amministratore
 
 
#22 pro-amministrazione 2014-01-24 11:43
Le distanze non contano, la molteplice varietà di Indirizzi Scolastici si.

Entro il 2014 , annullate le Province, faremo parte della Città Metropolitana di Bari. In sintesi saremo BARESI , metropolitani ma Baresi. Il Maiorama è barese e nel 2014 sarà ancora di più della nostra citta metropolitana. Abbiamo solo anticipato i tempi. La ferrovia diveterà la metropolitana di superfice e costerà meno, ci saranno pulman e filobus di città ,una marea di interrelazioni tutte da scoprire e coordinare, una realtà che pur aderendo l'amministrazione De Tommaso non vi ha reso informati e magari non vi ha neanche chiesto il parere circa l'adesione alla Città Metropolitana di Bari 2015. ( Dai verbali non risulta mai stata presente in passato l'amministrazione De Tommaso, figuriamoci se i consiglieri e la popolazione potevano esser informati) VEDREMO COME FARE PER AGGIORNARVI.
Segnala all'amministratore
 
 
#21 realista 2014-01-24 10:27
Se ho capito bene...scuola superiore a Casamassima per merito di un amministrazione comunale di sinistra che a suo tempo se la fece assegnare....
Decisione finale di assegnazione indirizzo grazie ad un'amministrazione regionale di centro sinistra......
Quindi i meriti di quest'Amministrazione...?
Fatemi capire....
Segnala all'amministratore
 
 
#20 Zoo 2014-01-24 09:23
Pare che aprirà una filiale dello zoo a Casamassima per l'altissimo numero di uccelli: corvi, gufi e cornacchie....... che emettono versi SINISTRI !!! Ahahahah
Se il vs futuro e' nelle mani di signor-NO Bizzoco, unico depositario del VERBO, stat frisch. Ci vogliono le iron's balls per fare politica, bisogna decidere anche a costo di sbagliare, troppo facile dire solo E soltanto NO a tutto e poi protocollare un documento che puzza di ipocrisia lontano un miglio... Bizzoco, Lilli... camin sciatavin.
Segnala all'amministratore
 
 
#19 speriamo 2014-01-24 09:10
caro sindaco quando dive "pronta per il prossimo anno scolastico" cosa vuol dire anno scolastico 2014-2015? credo che non sara possibile, se non lo sa già le iscrizioni sono alle porte e noi a casamassima siamo in alto mare. Comunque l'importante è il risultato.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI