PREVIEW DEL WEEKEND CALCISTICO CASAMASSIMESE

casamassima-calcio-a-11


COL CAROVIGNO PER RICUCIRE UN VECCHIO STRAPPO

DOMENICA 13 DICEMBRE - ORE 14.30 STADIUM

Ultima gara casalinga del 2009 per il Casamassima di mister D'Ermilio, che contro il Carovigno di Tagliente si congeda momentaneamente dallo Stadium con tre vittorie, due pari e una sconfitta.

Il match rievoca agli addetti ai lavori squalladi fattacci accaduti nel 2007 proprio contro i brindisini, stigmatizzati all'unisono dai presidenti delle due società. Oggi però il Carovigno di Brandi ha cambiato decisamente pagina sposando una linea Fair Play, ricercata e voluta a tutti i costi.

In campo, come al solito, non mancherà l'agonismo. L'incontro sarà un'opportunità per tutti per ricucire vecchi strappi. Il calcio ha bisogno anche di questo. Vinca lo sport e la sportività.

La formazione brindisina, nella passata stagione in Promozione, ha costruito il proprio organico agli sgoccioli della prima giornata di Campionato. Un inizio travagliato per i ragazzi della Nzegna che però hanno subito trovato i giusti equilibri, soprattutto tra le proprie mura, piazzandosi a metà classifica a quota 18 punti.

 

DAL CAMPO - D'Ermilio perde per squalifica Angelo Greco. A forte rischio anche l'under Nico Diperna, influenzato. Dovrebbero partire titolare Vito Rainieri a centrocampo e Anelli a esterno sinistra. In difesa va verso la riconferma Lorenzo Sportelli. Dovrebbere farcela il casamassimese Claudio Spinelli, alle prese con fastidi alla caviglia.

Mister Tagliente avrà a disposizione i nuovi arrivati e dunque spazio a Solimeno (ex Racale) a centrocampo e Giuseppe Greco che dovrebbe affiancare Vapore in attacco. In difesa possibile il debutto titolare dell'ultimo arrivato, Giuseppe Vignola.

 

E' TEMPO DI DERBY COI CUGINI DEL SAMMICHELE

SABATO 12 - ORE 16 ASD CLUB JAIR (COMPLANARE VIA DEGLI ALBERI)

All'Asd Club Jair si respira aria gelida di derby. I ragazzi di Capozzi, dopo due sconfitte consecutive, son chiamati al riscatto interno contro la corazzata Sammichele. Ultime impegno casalingo per le api gialloblu che ritorneranno sul sintetico di Jair il 16 Gennaio contro la Fuente Foggia, per la seconda giornata di ritorno di Campionato.
Il Sammichele, rafforzatosi con gli innesti di Straziota (ex Giovinazzo) e Favalli, brasiliano ex Csg punta deciso ai primi posti della graduatoria dopo un inizio stagione decisamente sotto tono.
Valori tecnici differenti in campo ma spesso le gare si vincono con la maggior determinazione e concentrazione.
Il Casamassima, dopo le partenze di Cacciapuoti e Cuccovillo, ha irrobustito l'organico con Antonio Daddato, laterale ex Turi. Inoltre aggregati all'organico anche gli under Valerio Schettini e Michele Rella.
Arbitreranno Gargano di Bari e Gadaleta di Molfetta.