Domenica 25 Agosto 2019
   
Text Size

Campo sportivo: in corso interventi di ristrutturazione

Il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Anna Maria Latrofa

I lavori finanziati attraverso l’utilizzo dell’avanzo di amministrazione

Il campo sportivo comunale di via Angelo Pende cambia finalmente aspetto. E potrà essere presto restituito alla cittadinanza e ai tanti giovani atleti casamassimesi che per anni sono stati costretti a ‘emigrare’ negli impianti dei paesi limitrofi per giocare a calcio. Sono in corso, infatti, i lavori di ristrutturazione della struttura – una realtà storica per Casamassima all’interno della quale sono cresciute e si sono divertite intere generazioni di atleti – che per anni ha versato in stato di degrado e di mortificante abbandono.

Già da qualche settimana hanno infatti avuto inizio gli interventi che prevedono la sistemazione del campo sportivo e delle aree pertinenti, la manutenzione delle gradinate della tribuna, del muro di cinta, dell’ingresso principale, oltre all’asfaltatura e alla sistemazione del verde delle aree annesse, e alla riqualificazione di bagni e spogliatoi. A questo si aggiunge, ovviamente, il rifacimento del terreno di gioco.

L’importo di questi lavori è finanziato dal Comune, a seguito dello svincolo deciso dal Ministero dell’economia e delle finanze di parte dell’avanzo di amministrazione degli enti locali, allo scopo di dar vita a opere d’investimento.

“La sistemazione del campo sportivo – osserva il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici, Anna Maria Latrofa – è frutto di una precisa volontà politica dell’amministrazione. Abbiamo sempre pensato che una cittadina senza strutture sportive e luoghi di aggregazione rappresenti un luogo ‘senz’anima’. Per questo motivo, in accordo con il sindaco Giuseppe Nitti e l’intera maggioranza, abbiamo pensato di utilizzare lo sblocco dei fondi dell’avanzo di amministrazione per ristrutturare il campo sportivo e la villa comunale. Dopo anni in cui l’area di via Angelo Pende è stata ostaggio di incuria e abbandono, per motivi di varia natura, adesso finalmente potremo restituirla alla città e ai casamassimesi”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.