Mercoledì 18 Settembre 2019
   
Text Size

Scuole, interventi alla succursale per 100.000 euro

Il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Anna Maria Latrofa

Lavori previsti anche alla Marconi, 50.000 euro, senza dimenticare la Collodi

Centomila euro. È la somma che l’amministrazione comunale ha deciso di investire per consentire la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria all’edificio che accoglie la scuola media succursale Dante Alighieri, in via Francesco Lapenna. La somma, frutto di un finanziamento regionale pari a 89.900 euro, ai quali si aggiungono altri 10.100 euro di risorse comunali, servirà a coprire i costi di ripristino e ricucitura delle fessurazioni interne, degli intonaci ammalorati soggetti a efflorescenze per infiltrazioni d’acqua e perdita da impianti, ripristino degli impianti idrico fognante e di riscaldamento, rimozione degli intonaci interni e tinteggiature degli ambienti e pavimentazione. Nello scorso mese di ottobre, la giunta comunale approvò il documento di fattibilità e il Comune presentò un progetto da candidare a finanziamento regionale, che si classificò ai primissimi posti, risultando sesto in graduatoria.

Ma non c’è solo la scuola media succursale Dante Alighieri. Anche la scuola elementare Guglielmo Marconi sarà interessata da interventi di ristrutturazione, attraverso un altro finanziamento regionale di 50.000 euro. L’istituto scolastico più antico di Casamassima, infatti, sarà interessato da opere di ripristino dei parapetti in facciata, interventi localizzati sul prospetto esterno, sostituzione della pavimentazione in alcune aule e corridoi.

L’istituto che ospita la scuola elementare Gianni Rodari, invece, inaugurato il 20 settembre scorso, è stato interessato da lavori di tinteggiatura dei cancelli, sia in via Boccaccio che in via Bari.

Alla Collodi, inoltre, proseguono le opere di adeguamento sismico che, una volta ultimate, regaleranno ai piccoli allievi dell’asilo un plesso nuovo e funzionale.

“Questi interventi – osserva il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici, Anna Maria Latrofa – dimostrano che la nostra amministrazione rivolge da sempre grande attenzione all’edilizia scolastica. Il benessere dei nostri studenti rappresenta per noi una priorità assoluta. Non a caso siamo fieri di essere riusciti in un solo anno di attività amministrativa a completare l’iter per l’apertura della scuola Rodari, a reperire finanziamenti per la succursale Dante Alighieri, a portare avanti il procedimento relativo ai lavori alla Marconi, senza dimenticare le opere che stanno andando avanti alla Collodi.

Prima della riapertura delle scuole, inoltre, l’amministrazione si impegnerà nella pulizia delle aree esterne e interne di tutti gli istituti scolastici cittadini. Tutte le scuole sono infatti alla nostra attenzione”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.