Mercoledì 19 Giugno 2019
   
Text Size

Il vivaio della Ennio Cristofaro alimenta la Nazionale Italiana di tennistavolo

Gli atleti casamassimesi in partenza per Lignano Sabbiadoro T.t

All’Ittf E Al Mttu Under 15 otto atleti casamassimesi hanno rappresentato l’Italia. Antonio Giordano giunge al quarto posto nei giochi del mediterraneo a squadra

La “Ennio Cristofaro” vola sia sul campo internazionale sia sul campo nazionale. I giovani talenti della società del tennis tavolo casamassimese hanno preso parte ad importanti tornei internazionali, rappresentando Casamassima e i colori della Nazionale italiana contro gli atleti pari età più forti del mondo.

All’Ittf, il torneo open internazionale destinato alle categorie giovanili, gli otto atleti della “Ennio Cristofaro” hanno realizzato un’ottima prova. Nella città friulana di Lignano Sabbiadoro, da giovedì 20 a domenica 24 marzo, gli atleti hanno preso parte a questa competizione e per molti di loro, fatto da sottolineare, si trattava del loro esordio in un torneo internazionale. Nella stessa competizione, invece, lo scorso anno hanno debuttato i due Antonio casamassimesi, Antonio Giordano e Antonio Pellegrini. Entrambi hanno realizzato un ottimo torneo, condito da un po’ di sfortuna, che gli ha permesso di arrivare alla fase ad eliminazione diretta nel torneo singolare della loro categoria. Antonio Pellegrini è stato protagonista anche con la squadra dell’Italia B di un buon match, portando a casa punti.

All’Mttu Under 15, Mediterranean Tennis Table Union Under 15, ottima prova di Antonio Giordano. Nel torneo internazionale dedicato alle nazioni che si affacciano sul Mar Mediterraneo, che si è tenuto sempre a Lignano Sabbiadoro da lunedì 25 a mercoledì 27 marzo, il talento casamassimese si è piazzato tra i primi otto nel singolare, battuto ai quarti dal numero 1 del torneo, e al quarto posto di squadra, dopo la sconfitta in semifinale contro la Spagna, vincitrice del torneo, e dopo la sconfitta nella finale per il terzo posto contro la Grecia.

“L’Open di Lignano Sabbiadoro – ha dichiarato il presidente Giacomo Barbieri – è stata un’ottima esperienza per Casamassima. Nessun’altra società ha portato un numero così alto di atleti. I risultati sono stati abbastanza buoni, non troppo buoni ma consideriamo che molti di loro hanno affrontato la prima esperienza internazionale. Antonio Pellegrini e Antonio Giordano hanno giocato molto bene. Tutti gli altri hanno fatto una buona esperienza. Con la crescita e un allenamento costante il prossimo anno i risultati saranno migliori. L’Open del Mediterraneo che ha fatto Antonio Giordano è stato vissuto da alti e bassi. Partito da riserva, ha giocato molto bene con la squadra italiana, pur rimanendo in panchina nella finale per il terzo posto contro la Grecia. Va bene così, è stata una buona esperienza”.

Andrea Misceo e Alessandro Paulangelo t.t

Mentre i loro compagni di società affrontavano le sfide internazioni, al Torneo Nazionale Open di Vasto, in Abruzzo, Alessandro Paulangelo e Andrea Misceo hanno conquistato il terzo posto a pari merito nel Singolo Maschile Femminile di Sesta e di Quinta Categoria. Per Alessandro Paulangelo si tratta di un bis in poco più di una settimana, dopo il terzo posto del weekend di sabato 23 e domenica 24 marzo a Colleferro, nel Lazio.

Sono numerosi gli impegni che vedranno protagonisti i vari atleti della “Ennio Cristofaro” in lungo e in largo in giro per la penisola italiana. Da venerdì 29 a domenica 31 marzo 11 atleti della società pongistica casamassimese saranno impegnati ai Campionati italiani giovanili di Terni a squadre. Per la categoria juniores maschile ci saranno Antonio Pellegrini, Antonio Giordano e Domenico Lavermicocca, per la categoria allievi femminile le due sorelle Leogrande, Celeste e Valentina. Nella categoria ragazzi maschile figurano Matteo Acito e Andrea Misceo, mentre nella categoria ragazze femminile Ginevra Cappella e Olga Misceo. Nella categoria giovanissimi, per i maschi ci sono Danilo Dimitri Faso e Flavio Lavermicocca, mentre per le femmine Marina Misceo e Sofia Minurri. Inoltre, sabato 30 e domenica 31 marzo, a Firenze, a Reggio Calabria e verranno giocati anche i secondi concentramenti della Serie A1 Veterani, Serie B1 Veterani e della Serie A Paraolimpica.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.