Giovedì 22 Agosto 2019
   
Text Size

Dharmha, ancora medaglie per la squadra casamassimese

Il gruppo Master

I Master conquistano all’VIII Meeting Framaros di Gioia tante medaglie e il quinto posto nella classifica delle società.

L’intera squadra casamassimese ha incontrato i campioni del nuoto tra cui Massimiliano Rosolino, Vincenzo Boni e Carlotta Gilli


Migliorare i propri risultati sempre. È questo quello che è accaduto alla squadra Master del Dharmha del presidente Beppe Tatone. Gli atleti over 25 della società casamassimese hanno partecipato all’VIII edizione del Meeting Framaros di Gioia del Colle, un appuntamento irrinunciabile per gli atleti del Dharmha, che si confermano veri vincitori.

Il presidente Beppe Tatone con Massimiliano Rosolino

Durante l’evento di carattere nazionale, organizzato dalla Framarossport alla Piscina comunale della città federiciana, nella gara in vasca corta gli atleti di mister Andrea Tamburrano conquistano nelle varie specialità ben 21 medaglie. Marina Orfino conquista due ori, uno nei 100 metri farfalla, l’altro nei 200 metri misti. Tamara Novac si aggiudica l’argento nei 200 metri stile libero. Cosimo Liurgo ha vinto un oro nei 200 metri stile libero e un argento nei 50 metri farfalla. Rodolfo Del Frassino conquista un oro nei 50 metri dorso e un argento nei 50 metri farfalla. Massimo Ronco e Mariagrazia Nanna si aggiudicano una medaglia a testa, il primo un oro nei 100 metri farfalla, la seconda un argento nei 50 metri stile libero. Si continua con Lucilla Pavone che fa la scorpacciata di ori, uno nei 50 metri stile libero e uno nei 50 metri rana. Chiara Valentino la replica, conquistando un oro nei 200 metri misti e un altro nei 100 metri stile libero. Pierpaolo Milano si conferma specialista nel dorso, dove ottiene un oro nei 100 metri e un argento nei 200 metri dello stile. Mauro Ascatigno ha vinto un oro nei 50 metri rana e un argento nei 100 metri stile libero. Altri tre argenti giungono da Michele Fornaro, nei 200 metri misti, da Claudia Siano, nei 200 metri stile e da mister Andrea Tamburrano nei 50 metri rana. Infine, Francesco Losito conquista la medaglio di bronzo nei 200 metri dorso. La società è stata inoltre premiata con una targa per aver raggiunto il quinto posto nella classica per società. Un risultato che migliora ogni anno nuovo. Infatti, il team di Beppe Tatone ha partecipato a questo trofeo per la quinta volta di fila.

Mr Andrea Tamburrano riceve la targa premio

Oltre il risultato agonistico, gli atleti, il tecnico e lo stesso presidente hanno avuto modo di conoscere dal vivo i campioni italiani olimpionico Massimiliano Rosolino e i campionati paralimpici Carlotta Gilli e Vincenzo Boni. Oltre alle foto e agli autografi di rito, i tre campioni italiani hanno visionato la gara e hanno dispensato consigli a tutti i partecipanti al meeting.

“Ogni anno – ha dichiarato mister Andrea Tamburrano – che partecipiamo a questo torneo cerchiamo di superare uno scalino. In questa edizione ne abbiamo superati due. Abbiamo rischiato di giungere al quarto posto, ma per pochi punti ci siamo fermati al quinto posto nella classifica delle società. Il podio però è a portata di mano. È una di quelle manifestazioni a cui i nostri atleti tengono di più, visto che Gioia del Colle è la loro città. Abbiamo ottenuto ottimi risultati grazie anche all’allenamento svolto in questo periodo. Poi dobbiamo anche il nostro presidente, Beppe Tatone, che ci ha onorato ancora una volta della sua presenza”.

La società del Dharmha si prepara a vivere un periodo denso di appuntamenti agonistici importanti in vasca lunga. I Master saranno impegnati nel Trofeo “Donato Paradiso” a Scanzano Ionico il 25 e il 26 maggio e nel Trofeo Estivo alla Piscina Comunale di Bari il 9 giugno. Questi appuntamenti prepareranno gli atleti per l’evento più importante, i Campionati italiani di Riccione dal 24 al 30 giugno. Programma ricco anche per gli Agonisti che effettueranno le qualifiche regionali il 5 e il 12 maggio al Cus Bari, mentre il 26, il 27 e il 28 giugno alla Piscina Comunale di Bari. Le finali si svolgeranno, invece, a fine luglio. Un’importante è quello di appuntamento del 31 maggio, 1 e 2 giugno, quando a Riccione il Dharmha e gli Agonisti parteciperanno al Trofeo “Nicoletti” di Riccione. Infine, gli appuntamenti degli Esordienti che affronteranno il Trofeo “Lorusso” al Cus Bari il 25 e il 26 maggio, mentre il 12, il 19 e il 26 maggio affronteranno nelle piscine baresi le qualifiche alle finali regionali che si terranno dal 17 al 21 giugno nel capoluogo pugliese. In bocca a lupo a tutti.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.