Lunedì 22 Luglio 2019
   
Text Size

Ennio Cristofaro, svolti a Riccione i Campionati italiani di categoria

Il secondo posto di Faso nel doppio maschile

La società casamassimese si posiziona al tredicesimo posto nella classifica delle società

L’Associazione sportiva dilettantistica Tennistavolo “Ennio Cristofaro” torna da Riccione e dai Campionati italiani di categoria con un discreto risultato. Il torneo, svolto nella città romagnola dal 25 maggio al 9 giugno, ha visto la partecipazione di quasi duecento società pongistiche e di più di 1600 atleti. La società casamassimese, grazie ai risultati conseguiti dai suoi atleti, più di una ventina, si è posizionata al tredicesimo posto nella classica per le società.

Antonio Giordano

Andando in ordine di categoria, nel singolo maschile di sesta categoria Danilo Dmitri Faso si è classificato quinto, Andrea Misceo al 17esimo posto, Matteo Acito e Marco Capozzo al 33esimo posto, Fabrizio Gioino al 65esimo posto e Michelangelo Saracino al 129esimo posto. Nel doppio maschile della sesta categoria Danilo Dmitri Faso, con Pietro Brignola dell’Asd Sportenjoy, si è classificato al secondo posto e Matteo Acito e Fabrizio Gioino sono giunti al nono posto. Nel singolo maschile di quinta categoria Flavio Lavermicocca ha conquistato il 17esimo posto e Andrea Carlone il 129esimo posto. Marina Misceo, invece, si è posizionata al 17esimo posto nel singolo femminile della stessa categoria. Andrea Carlone, con Federico Avolio dell’Asd Pier Giorgio Frassati, ha conquistato il 17esimo posto nel doppio di quinta categoria.

Antonio Pellegrini

Nel singolare maschile di quarta categoria si è posizionato al 33esimo posto Alain Buccolieri, Roberto De Carolis e Giovanni Losito sono giunti al 129esimo posto. Nel singolo femminile, invece, Sofia Minurri e Laura Ricci si sono classificate al 33esimo posto. Sempre per la quarta categoria, per il doppio maschile la coppia composta da Alain Buccolieri e Roberto De Carolis sono giunti al 17esimo posto, mentre per quello femminile Valentina Leogrande con Sofia Minurri si sono posizionate al quinto posto. Nel doppio misto, infine, Alain Buccolieri e Valentina Leogrande hanno conquistato il nono posto, mentre l’altra coppia Roberto De Carolis e Sofia Minurri il 17esimo posto.

Nel singolo maschile di terza categoria Antonio Giordano è giunto quinto, mentre Alessandro Piaccione al 33esimo posto. Nel singolo femminile della stessa categoria Celeste Leogrande si è posizionata al quinto posto. Nel doppio maschile Alessandro Piaccione, con Antonio Carbotta dell’Asd Fiaccola, è giunto al nono posto, mentre Antonio Giordano, con Leonardo Bassi dell’Asd TT Castel Goffredo, si è posizionato al 33esimo posto. Le sorelle Leogrande, Celeste e Valentina, nel doppio femminile di terza categoria si sono classificate al 17esimo posto. Infine, nel doppio misto di questa categoria Alessandro Piaccione, con Anastasia De Costanza dell’Asd TT Torino, e il duo Antonio Giordano e Celeste Leogrande hanno conquistato il 33esimo posto.

Celeste Leogrande

Nel singolo maschile di seconda categoria Antonio Pellegrini si è classificato al 33esimo posto. Per quanto riguarda i doppi, per quello maschile Antonio Pellegrini, con Alberto Rendini dell’Asd TT Castel Goffredo, ha conquistato il nono posto, mentre Antonio Giordano, con Leonardo Bassi dell’Asd TT Castel Goffredo, si è posizionato al 17esimo posto. Nel doppio misto Antonio Pellegrini, con Aurora Cicuttini dell’Asd TT Castel Goffredo, si è classificato al 17esimo posto.

“Molti dei nostri atleti – ha dichiarato il presidente Giacomo Barbieri – sono giunti al torneo non al massimo della forma e molto stanchi. Dall’inizio dell’anno non si sono mai fermati. Allo stesso tempo però molti di loro sono stati anche sfortunati. Sono stati distratti un po’ anche dalla location, Riccione. Purtroppo non si può fare sempre bene. Siamo arrivati tredicesimi nella classifica delle società su ben 198 squadre. Certo, abbiamo ottenuto solo un secondo posto e tanti quinti posti. Magari con un po’ di impegno e un po’ di forza in più potevamo vincere qualche altra medaglia”.

La Ennio Cristofaro, chiusa la parentesi dei campionati nazionali, continuerà questo finale di stagionali ogni weekend. Infatti, sia a giugno sia a luglio gli atleti casamassimesi saranno impegnati nei campionati regionali e cercheranno di confermare il trend positivo di questa stagione.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.