Domenica 25 Agosto 2019
   
Text Size

Karate, Marcela Remiasova partecipa a un workshop di Kata

Marcela Remiasova con gli altri campioni tecnici

L’ex campionessa europea e mondiale ha preso parte con altri campioni a una manifestazione internazionale in Slovacchia

Marcela Remiasova, la maestra e campionessa di karate che ha da poco conquistato il IV° Dan, è stata la protagonista, insieme ad altri campioni internazionali della disciplina del Kata di un workshop internazionale svolto in Slovacchia, sua nazione di origine. L’evento si è svolto a Zovlen in Slovacchia e ha visto impegnati da mercoledì 21 a lunedì 26 luglio. Al terzo International Vip Kata Workshop hanno partecipato tecnici campione europei e mondiali come lo slovacco Miro Slizik, organizzatore della manifestazione, con l’itala slovacca Marcela Remiasova, la croata Maijana Kiuk, il franco della Nuova Caledonia Vu Duc Minh Dack, l’ungherese Zsolt Buchler e la ceca Ivka Keslovà.

Nelle sei giornate slovacche 80 atleti, provenienti da 9 nazioni diversi, hanno effettuato allenamenti riguardanti questa disciplina del karate, il kata. Esso non è altro che un combattimento con un avversario immaginario che può essere effettuato in maniera individuale o a squadre. Nel kata, infatti, si succedono parate o attacchi di colpi immaginari. Al workshop hanno partecipato atleti campioni nazionali, che hanno avuto la possibilità di migliorare i propri movimenti e di confrontarsi con i pari età e con i maestri provenienti dal tutto il mondo con unico obiettivo, quello di conquistare uno dei pochi pass in palio per la partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo del 2020. Come istruttrice, per la maestra del Cs Karate Club Casamassima ha rappresentato la sua seconda partecipazione ad un evento del genere.

“È stata un’esperienza meravigliosa – ha dichiarato Marcela Remiasova – fatta con persone straordinarie, con delle capacità ognuno differenti. Questo tipo di workshop, oltre che migliore le prestazioni degli atleti, aiuta a scambiare le idee di ognuno in maniera diversa e nuova. Miro Slizik, un mio caro amico dei tempi dell’università e degli allenamenti con il maestro toscano Mirio Mannini, è riuscito ad organizzare un workshop unico nel suo genere per la terza volta, che riguarda la specialità del kata. È riuscito a tirare da noi maestri e dagli atleti presenti il meglio, in un’atmosfera di unione e gioia”.

“Io ho portato questa volta come novità il “karate sound” – ha continuato la campionessa italo slovacca – che ha coinvolto piccoli e grandi. Non sono mancati test motori con un team specializzato e un incontro con un arbitro mondiale che ha spiegato cenni di antidoping e altre nozioni importanti. Il livello di preparazione fisica, atletica e tecnica era altissimo. Per me queste lezioni hanno rappresentato un’opportunità unica per poter migliorare e continuare a lavorare nella nostra associazione del Karate Club con le nuove idee già dal prossimo settembre”.

DANIELE FOX

Tutti i partecipanti al workshop

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.