WhatsApp Web permette di utilizzare WhatsApp sul web browser associando ad esso il nostro account sul telefono. Basta andare su web.whatsapp.com, scannerizzare con lo smartphone il QR code che vedremo ed è fatta. Su web vedremo così tutte le chat e i messaggi che risiedono nel nostro telefono (per far funzionare il client web il telefono deve rimanere connesso. Ma a questo punto non è meglio Hangout?)

Per ora però ci sono delle limitazioni: WhatsApp Web non è disponibile ancora per dispositivi iOS e funziona solo su Google Chrome. Sempre a proposito di WhatsApp segnaliamo WhatSim, una sim che promette di farci chattare (quasi) ovunque nel mondo senza costi fissi o canoni.

Sarà sufficiente acquistare WhatSim e con 10€ si può chattare per un anno ovunque si vada, comunque verificare prima se il Paese dove si vuole andare abbia copertura. Con WhatSim chattare non prevede costi ulteriori rispetto ai €10 l’anno, ma si possono anche abilitare foto, video e messaggi vocali a costi aggiuntivi. Una Sim solo per chattare quando siamo in viaggio, l’idea è carina, vedremo se e quanto funzionerà!

 

Disclaimer Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.